La casa delle foglie parlanti

La casa delle foglie parlanti

LA CASA DELLE FOGLIE PARLANTI
SPETTACOLO ITINERANTE PER PARCHI, GIARDINI o PIAZZE PEDONALI
con Lola Boffelli, Vittorio Di Mauro, Marco Gavazzeni, Sara Pagani, Fabio Comana
sui trampoli Erika Baggi
La casa è di Marcello Chiarenza
Testi di Gianni Rodari, Antonio Catalano e altri
Regia di Fabio Comana

Se una foglia potesse parlare… che cosa ci racconterebbe?

Da questa semplice e surreale idea il regista Fabio Comana e lo scenografo Marcello Chiarenza sono partiti per realizzare una performance di teatro itinerante, attorno ad un’essenziale struttura scenografica a forma di casetta stilizzata, realizzata in rami di nocciolo.

Il gruppo di cinque attori agisce dentro ed attorno alla casa, coinvolgendo gli spettatori in un gioco teatrale, a metà fra comicità e poesia, sul tema delle foglie parlanti.

Si ascolta il rumore che le foglie fanno scosse dal vento oppure quando cadono ormai secche sul terreno e vengono calpestate, si raccontano brevi storie con protagoniste le foglie, in forma di filastrocca, si invitano gli spettatori ad ascoltare la voce misteriosa di ogni foglia e trascrivere le parole o le frasi che hanno “sentito”.

Ad ogni esibizione la casa si arricchisce di nuove foglie scritte ed il gioco di parole fra “foglio” e “foglia” diventa concreto, visibile, a testimonianza di un legame poetico e profondo fra persone ed elementi naturali.

Senza con questo perdere l’ironia e la lievità suggerite dall’immagine stessa: una foglia che cade, sospinta dal vento… è una cosa leggera, capace per un attimo di catturare la nostra attenzione (forse anche di provocare un pensiero profondo) per poi volare via, come una risatina…. per rientrare nel ciclo vitale della natura che si rinnova.

Note tecniche